Emanuela: chi sono?

Contatti Emanuela.it

  • Email, segreteria telefonica e fax
    Potete contattarmi via email
    A Genova sono nata, cresciuta, e ora ci vivo e lavoro, ma ho il telefono e il fax "milanesi" perché sono numeri "virtuali":
    Segreteria tel.: +39 02 320622699
    Fax: +39 02 700505816
    Facebook: Emanuela Gazzolo

Cerca nei quartieri di Genova:

AddThis Social Bookmark Button

Categorie

Siamo sul Secolo XIX!

Siamo sul Corriere Mercantile!

Siamo per la terza volta sul Secolo XIX!

« Teatro della Tosse, domenica 13 gennaio ore 16,00: SCARAFAGGI | Principale | Blu di Ravecca: musica dal vivo »

07/01/08

TrackBack

URL per il TrackBack a questo post:
http://www.typepad.com/services/trackback/6a00d83451f63369e200e54fc3ab6c8833

I link elencati qui sotto sono quelli che rimandano a Vico del Dragone: ore 9,00:

Commenti

Feed Puoi seguire questa conversazione iscrivendoti al feed dei commenti a questo post.

valeria

Grazie per l'interessamento Emanuela, anche se devo ammettere che vedo sempre i dipendenti amiu svuotare il deposito e raccogliere tutto quello che viene abbandonato all'esterno. tra l'altro non è un'operazione delle più piacevoli nemmeno per loro. spero che qualcuno decida di dare una soluzione un po' più civile al problema.

Eugenio

L'effetto sgradevole della foto, con ogni probabilità, è dovuta al post weekend, nel quale forse il servizio AMIU è meno frequente.
Nei giorni feriali, per quanto ricordo, i mezzi passano due volte al giorno a svuotare i cassonetti in Vico del Dragone.
Purtroppo spesso siamo noi abitanti che dobbiamo imparare l'educazione: qualcuno risparmia addirittura la fatica di immettere il sacco della rumenta nell'apposito foro. Altri chiudono male i sacchetti con la conseguenza di seminare la rumenta nel vicolo...ma i nostri netturbini sono veramente in gamba!
I più incivili sono coloro che lasciano vecchie cucine economiche, frigoriferi, rifiuti ingombranti, quando con una semplice telefonata l'AMIU viene a prendere il materiale a domicilio con una spesa che mi sembra equa. Chi non vuole spendere carica la rumenta ingombrante sul furgone e la porta all'isola ecologica della Volpara... semplice no?
Vorrei infine segnalare che è possibile fare la raccolta differenziata in Vico del Dragone, essendoci pure i "buchi" per il vetro e la plastica. La carta la potete buttare nelle apposite campane in via Ravasco, presso le Mura del Barbarossa.

lia

Senza nulla togliere alla gravità di ciò che succede a Napoli e su cui, sul mio blog, non sono stata affatto tenera, direi che la didascalia che illustra la foto è inutilmente sgradevole e te la potevi risparmiare.
Sono napoletana, abito in Mascherona, vedo spazzatura nei vicoli da quando sono arrivata a Genova (un anno e mezzo fa) ma non mi è mai venuto in mente di essere gratuitamente insolente verso la città. Anche perché fino ad ora non ne avevo sentiti, di commenti come questo tuo, ed uno riceve ciò che dà. Gentilezza o arroganza, a secondo dei casi.

emanuela

lia, non volevo essere sgradevole ne tantomeno arrogante...l'emergenza che si vive nella tua regione è allarmante e molto grave. Mi è solo venuta automatica l'associazione vedendo abbandonata la spazzatura nella strada. Comunque la critica è rivolta a chi abbandona in strada la rumenta senza fare lo sforzo di metterla dentro gli appositi contenitori, non certo a Napoli.

sadk

Altro aspetto (secondo me) del problema "igiene del quartiere": quante persone portano (con o senza il guinzaglio) il proprio cane a "prendere aria" (con quello che ciò comporta...) per i nostri vicoli !!!
Amo i cani e proprio per questo (rendendomi conto di doverlo sacrificare in un appartamento, costringendolo a brevi uscite "liberatorie") rinuncio a goderne e ad esaudire il capriccio delle mie figlie. Mi sono permesso di richiamare una persona il cui (grosso e senza guinzaglio...) cane stava "sporcando" proprio al centro della piazzetta S. Andrea subendo una reazione violenta ed ineducata. Ho provato un tale senso di sconforto...

emanuela

capita anche a me Sadik, che pure ho un cane! Esco regolarmente dotata di sacchetti e quando vedo che qualche padrone non fa il suo dovere, chiedo se ha bisogno di un sacchetto di emergenza: di solito accettano. A buon intenditore...

Verifica il tuo commento

Anteprima del tuo commento

Questa è solo un'anteprima. Il tuo commento non è stato ancora pubblicato.

In elaborazione...
Il tuo commento non può essere pubblicato. Errore di scrittura:
Il tuo commento è stato pubblicato. Pubblica un altro commento

I numeri e le lettere che hai inserito non corrispondono a quelle dell'immagine. Prova di nuovo.

Come ultima cosa, prima di pubblicare il tuo commento, inserisci le lettere ed i numeri che vedi nell'immagine qui sotto. Questo impedisce che programmi automatici possano pubblicare dei commenti.

Fai fatica a leggere quest'immagine? Visualizzane un'altra.

In elaborazione...

Scrivi un commento

I blog dei quartieri di Genova:

Statistiche Sarzano.Genova.it

Technorati Sarzano.Genova.it

Partita IVA di questo sito:

  • IT-01735790212

Cerca su Google

  • Google

Pubblicità

Pubblicità:

Pubblicità::